Crea sito

Benessere

INDEX BAT-ENZO
2012
ASTRONOMIA
BENESSERE
CASA
MISTERIO

PROFEZIE
PRONTOSOCCORSO
SALUTE
SAPERE
SURVIVAL
VULCANOLOGIA
UFO


ARTICOLI OMEOPATIA


Cosa mangiare dopo le 22,00


MEDICINA NATURALE
Agopuntura
I semi contro insonnia e depressione
L’albero del Neem,
un rimedio naturale con notevoli indicazioni
Rimedi naturali per le emorroidi


NUTRIZIONE BAMBINI

ALIMENTAZIONE BAMBINI

SOS SALUTE

ALIMENTAZIONE E SALUTE


OLI ESSENZIALI E AROMATERAPIA
 ANTIAGE
INTEGRATORI
ALIMENTAZIONE
 • DIMAGRIRE
RICETTE
 DIETA E SALUTE
INTOLLERANZE
ERBE E PIANTE MEDICINALI
 ERBE E FITOTERAPIA
 BELLEZZA

 


 





BELLEZZA

17 FEB 11
I rimedi naturali per cancellare le smagliature
Dopo una dieta, in gravidanza o con l’avanzare dell’età, la pelle perde la sua compattezza originaria; ecco i rimedi naturali per ritrovarla


Le smagliature della pelle si possono combatterle!

Accade spesso, soprattutto dopo i 40 anni, che la pelle inizi a perdere la sua compattezza e si ricopra di smagliature. È un disturbo frequente che può essere risolto (o almeno attenuato) ricorrendo a rimedi naturali.

Smagliature, cosa sono

Le strie cutanee o smagliature sono un fenomeno caratterizzato dallo stiramento e dalla rottura delle fibre di collagene ed elastina che mantengono l'elasticità della pelle . Insorgono nella pubertà, in gravidanza e anche quando si hanno rapidi mutamenti di peso. Anche le carenze di vitamina C impediscono l'incorporazione di aminoacidi a livello delle fibre di collagene: vi si può ovviare assumendo la vitamina C (in capsule da 500 mg) al mattino con un abbondante bicchiere d'acqua.
La cura, che durerà 1-2 mesi, stimola la sintesi del collagene.

Le smagliature: ecco cosa fare con i rimedi naturali

Prendi gli integratori di silicio. Il silicio è un minerale presente in minima quantità nel corpo umano, ma necessario per l'attività degli enzimi richiesti per la sintesi del collagene. Le patate sono un cibo ricco di silicio (20-30 mg per 100 g): vanno gustate lessate con un filo d'olio, ma non fritte. Integratori a base di silicio organico sono certi tipi di alga, come l'alga rossa (Lithothamnium corallioides), che si trova in compresse: una al giorno, a digiuno, per non più di due mesi.

Massaggiati con l'unguento super elasticizzante. Per preparare questo unguento, servono 10 ml di olio di mandorle dolci, 10 ml di olio di jojoba, 5 ml di olio di rosa mosqueta, 5 ml di olio extravergine di oliva, il contenuto di due capsule di vitamina E (in farmacia), 4 gocce di olio essenziale di geranio, 3 gocce di olio essenziale di sandalo e 3 gocce di olio essenziale di arancio dolce.

Come fare. Versa un cucchiaino della miscela sulla pelle umida (dopo il bagno o la doccia) e massaggia fino ad assorbimento.

Smagliature: per un trattamento d'urto

Dopo il bagno, massaggia tutto il corpo con una crema a base di secrezioni di lumaca, che puoi trovare nelle farmacie più fornite. Si tratta di cosmetici preparati con le secrezioni naturali delle lumache, sostanze dall'elevata capacità antiossidante, riparatrice e tonificante: contengono infatti l'allantoina (rigenera i tessuti "spenti"), il collagene (restituisce tono alla pelle), l'elastina (previene e riduce le smagliature) e l'acido glicolico (rimuove le cellule morte che impediscono l'ossigenazione cutanea).

Come fare. Applica una piccola dose di crema (è molto attiva) e massaggiala sulle smagliature fino a completo assorbimento.

 

Pelle al sicuro con l’olivello
03 FEB 11 - L’olio, lo sciroppo e i cosmetici ricavati dalle bacche di olivello rigenerano la pelle difendendola dagli ultimi freddi come dai primi pollini


Olivello, un arbusto dalla mille virtù

L'olivello spinoso è un arbusto che cresce nelle ghiaie dei fiumi e dei torrenti. Ha molti rami ricchi di foglie argentate e un tronco con numerose spine. In fitoterapia se ne utilizzano le bacche, da cui si ricavano sciroppi e decotti. Ma l'olivello è ricercato soprattutto per preparare creme e oli cosmetici, dal forte potere antiage.

Una miniera di vitamine toccasana per la pelle


L'olivello contiene principalmente vitamina C ma al suo interno vi sono notevoli quantità di vitamina A, vitamina E, vitamine del gruppo B e vitamina P. Sono presenti anche minerali come ferro, calcio, magnesio e rame. Purtroppo il sapore delle bacche di olivello è molto amaro ed è assai difficile consumarle "al naturale". Tuttavia, per fare tesoro dell'olio ricavato dalle bacche di olivello, è sufficiente impiegarlo come sciroppo erboristico, in abbinamento con altre erbe dal sapore più gradevole, ma soprattutto per uso esterno, regalando così alla pelle un ottimo trattamento elasticizzante, rigenerante e antiage.

In crema l'olivello attenua rosacea e dermatiti

Le creme a base di olivello spinoso presentano proprietà lenitive, decongestionanti, emollienti e ristrutturanti. Sono state impiegate con successo contro ustioni, dermatiti, eczema e rosacea. Sono creme che possono essere utilizzate per il viso e per il corpo. L'impiego quotidiano di una crema a base di olivello spinoso ridona morbidezza e elasticità alla pelle, calma le irritazioni (anche di origine allergica) e decongestiona, con una notevole efficacia antiage.

Il suo olio riduce le smagliature

Un'altra formulazione molto efficace è rappresentata dal suo olio, nel quale si conserva un'alta concentrazione di principi attivi. L'olio di olivello può essere utilizzato efficacemente dopo la doccia o dopo un bagno caldo come emolliente, rigenerante, reidratante e calmante per la pelle irritata, soprattutto se secca e anche come potente anti-smagliature.



torna ad home page     


L'AUTORE NON HA ALCUNA RESPONSABILITÀ PER QUANTO RIGUARDA GLI ARTICOLI SCRITTI CHE SONO PRESI
SITI DA I QUALI  DECLINO OGNI RESPONSABILITÀ PER GLI EVENTUALI ERRORI ED INESATTEZZE RIPORTATI  E PER GLI EVENTUALI DANNI DA ESSI DERIVANTI


17/02/2011 scritto da BATENZO