Crea sito

    CASA    






 

Oggetti e Casa

•adesivi -
Per evitare che staccando gli adesivi si lasci al di sotto una pellicola gommosa, scaldateli con il phon
 per qualche minuto: la colla si ammorbidirà facilitando l’operazione


•al posto del lucido da scarpe -
Il lucido si secca? Usa il limone.
Quando il lucido per le scarpe si secca perché il barattolo o il tubetto del prodotto è stato chiuso male allungatelo con
qualche goccia di alcol a 90° e un poco di succo di limone.


•candele perfette -
Se avete acquistato delle candele di diametro troppo grande rispetto a quello del candeliere, non sforzate per farle entrare perché si romperanno.

Immergete piuttosto l’estremità in acqua calda appena prima di inserirle nel candeliere: entreranno senza problemi.


•carte da gioco  -
Se le carte da gioco sono sciupate oppure sono ingiallite, tamponatele con del borotalco.

•cruna dell’ago -
Non riuscite proprio a infilare il filo nella cruna dell’ago ?
Provate a insaponare ben bene l’estremità del filo e l’operazione diventerà come per incanto molto più semplice.



•forbici affilate -
Le forbici diventano più affilate se le si passa con carta vetrata

•Formiche? -
Ricoprire i percorsi con fondi di caffè.
Per allontanarle dalla dispensa mettere qualche foglia di basilico


•Il vetro del caminetto annerito -
Un sistema ecologico e a costo zero per far tornare il vetro del caminetto o della stufa annerito?
Basta inumidire un foglio di giornale intingerlo nella cenere e pulire il vetro.
Ripassarlo con un foglio asciutto di giornale e voila' eccolo di nuovo trasparente e perfetto.



•manca il lucido x scarpe? -
Quando vi dimenticate di comprare il lucido per le scarpe, sostituitelo con
latte detergente.
È ottimo anche per pulire le borse e gli accessori in pelle: cinture, guanti, ecc


•mosche -
Riporre nella stanza un piattino con una spugnetta imbevuta di essenza di lavanda
per non essere infastiditi (anche all'esterno) basta appendere nelle vicinanze ad un paio di metri di
altezza uno o più palloncini bianchi pieni d'acqua (quelli piccoli tipo gavettoni).
se si è all'interno e con le finestre aperte appendetene uno per finestra. le mosche vi ignoreranno e
 si concentreranno sui palloncini .
i.

•pile longeve -
Se le pile elettriche di qualche apparecchio stanno per esaurirsi, appoggiatele per un paio di minuti su un calorifero caldo e dureranno ancora un po’.

•Spazzole sempre pulite -
Si possono mettere in bagno anche in acqua tiepida e ammoniaca per
ca. 1 ora e lo sporco se ne va da
solo.


torna ad home page


QUESTO SITO NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA IN QUANTO VIENE AGGIORNATO
SENZA NESSUNA PERIODICITÀ, PERTANTO, NON PUÒ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI
DELLA LEGGE N. 62 DEL 7.03.2001.


25/04/2011 scritto da BATENZO