Crea sito

MENU' & RICETTE






 

VITAMINE

La vitamina A
si trova nel formaggio, carote, spinaci, fegato e nel tuorlo d’uovo. Stimola il sistema immunitario, quindi aumenta le difese dalle malattie. Rallenta l’invecchiamento della pelle,
mantiene in forma ossa e denti, sviluppa la vista.

La vitamina B1
è presente nel lievito di birra, nei legumi, frutta, funghi, carne di maiale. Il suo deficit determina fatica, inappetenza, irritabilità.

La vitamina B2
si trova nel latte, uova, pesce, carni. I sintomi di carenza sono nervosismo, lesioni cutanee e lacrimazione.

La vitamina B3
è presente nelle carni magre, pesci e cereali. La sua carenza sviluppa svogliatezza, inappetenza, cefalee, disturbi della pelle.

La vitamina B5
si trova nel tuorlo d’uovo, noci, fegato, cavoli, pappa reale.
 La sua assenza determina cefalea, stanchezza, insonnia, disturbi gastrointestinali, difficoltà nei movimenti.


La vitamina B6
è presente nei cereali integrali, uova, carne, fegato, pesce e formaggi.
 E’ molto importante per lo sviluppo della muscolatura e per permettere alle cellule di riprodursi. La sua mancanza crea nausea, depressione ed infiammazione delle mucose.


La vitamina B9
è presente nelle uova, negli ortaggi verdi, nei meloni, banane, limoni.
E’ indispensabile per la formazione e lo sviluppo dei globuli rossi e mantiene efficiente il sistema nervoso


La vitamina B12
è presente nelle carni, nel pesce, nelle uova.
La sua carenza determina anemia, nervosismo e stress.


La vitamina C è
presente negli agrumi, nei kiwi, nei pomodori, spinaci.
Aiuta l’organismo ad assorbire il ferro e a difendersi da virus e batteri. La sua carenza si manifesta con
pelle ruvida, carie, sanguinamento delle gengive, difficoltà di rimarginazione delle ferite.

La vitamina D
si trova nel latte, burro, tuorlo. La sua funzione è di aiutare a fissare il calcio nelle ossa. L’organismo la produce spontaneamente quando si espone al sole: le carenze si creano soprattutto in inverno.

La vitamina E
si trova nell’olio d’oliva e negli ortaggi verdi.
La sua funzione è di difendere le membrane delle cellule dai radicali liberi e di ostacolare quindi
i processi di invecchiamento.


La vitamina H
è presente nel lievito, tuorlo d’uovo, latte, carni, arachidi e cioccolato.
La sua carenza crea svogliatezza, inappetenza, disturbi della pelle.

La vitamina K
è presente negli spinaci, cavoli, ortaggi verdi e la sua carenza determina emorragie.

La vitamina PP
è indispensabile per liberare l’energia contenuta negli alimenti e per renderla utilizzabile da parte dell’organismo.
 


torna ad home page

QUESTO SITO NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA IN QUANTO VIENE AGGIORNATO
SENZA NESSUNA PERIODICITÀ, PERTANTO, NON PUÒ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI
DELLA LEGGE N. 62 DEL 7.03.2001.

21/07/2011 scritto da BATENZO



MENU' NATALIZIO

53 MENU' SETTIMANALE

con ricette


MENU' SETTIMANALE MEDITERRANEO


Dieta ipocalorica da 1200 Kcal/giorno