Crea sito

GIOCHI da TAVOLO





GIOCHI DA TAVOLO

 

Dama cinese




La dama cinese è un gioco da tavolo a cui possono partecipare da due a sei giocatori. Si gioca su di una scacchiera esagonale formata da caselle circolari disposta con le sei stazioni formare una stella a sei punte. L'obiettivo del gioco è di spostare le proprie pedine da una punta a quella opposta.
Ad esempio, guardando la prima immagine a fianco, il giocatore rosso per vincere dovrà posizionare le sue pedine al posto di quelle verdi. Le pedine possono muoversi come nella Dama tradizionale: una mossa in diagonale o più mosse "saltando le pedine altrui". Le pedine che vengono saltate non si eliminano, in quanto per vincere il gioco sono necessarie tutte le pedine. Un giocatore può saltare anche le proprie pedine, e può muoversi sempre sia avanti che indietro
(sempre diagonalmente). Una pedina, come nella dama tradizionale, non può saltare in un colpo solo due pedine consecutive.

Nonostante il nome, la dama cinese non è stata inventata in Cina (non è una variante della dama né degli scacchi cinesi): la sua origine è tedesca ed è un gioco molto diverso dalla dama. Questo nome è una traduzione di Chinese checkers, nome che le è stato dato successivamente negli Stati Uniti perché suonava più esotico. Il suo nome originale in tedesco è Stern-Halma, poiché è molto simile al gioco Halma, da cui differisce principalmente per la scacchiera a stella (Stern).


torna a index



QUESTO SITO NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA IN QUANTO VIENE AGGIORNATO
SENZA NESSUNA PERIODICITÀ, PERTANTO, NON PUÒ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI
DELLA LEGGE N. 62 DEL 7.03.2001.


24/02/2011 scritto da BATENZO



INDEX BAT-ENZO
2012
ASTRONOMIA
BENESSERE
CASA
MISTERIO

PROFEZIE
PRONTOSOCCORSO

SALUTE

SAPERE
SURVIVAL
VULCANOLOGIA
UFO