Crea sito



Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante.
Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.
I precedenti consigli, riconducibili a pratiche con scopi terapeutici, non assicurano alcun tipo di garanzia sul fatto che effettivamente queste terapie, sebbene riportate accuratamente, correttamente e senza contravvenire alla legge, possano sostituire l'intervento di un medico tradizionale.




Amiloidosi


Sintomi
I sintomi della malattia variano a seconda degli organi coinvolti. In generale si registra un progressivo peggioramento della funzione renale a a causa dell'accumulo di proteine nelle urine. ci possono essere alterazioni del battito cardiaco, la lingua si può ingrossare, c'è difficoltà di assorbimento dei cibi. I sintomi non si presentano tutti insieme e contemporaneamente.

Cause
La causa primaria è l'accumulo nei vari organi di amiloide. a seconda della causa di questo accumulo si distingue l'amilioidosi in primaria o secondaria: primaria quando è associata a mieloma multiplo, quella secondaria invece può essere associata a diverse patologie: malattie infettive croniche, tossicodipendenza, invecchiamento o a forme particolari di malattie ereditarie.

Terapia consigliata
Nell'amiloidosi primaria si utilizzano farmaci antitumorali in associazione a cortisonici. Nell'amiloidosi ereditaria si può utilizzare la colchicina. In casi particolari si può ricorrere all'emodialisi per contrastare il malfunzionamento dei reni o, se gli organi sono compromessi, si può ricorrere al trapianto.

Sintomi per Amiloidosi
Accidente, Sensazione di acqua che scorre, Affanno, Sangue dall'ano, Apoplessia, Fame di aria, Dolori alle articolazioni, Artralgie, Artrite, Asfissia, Assenza, Batticuore, Accelerazione del battito, Sangue dalla bocca, Sensazione di bruciore, Sensazione di caldo e freddo, Capogiro, Cardiopalmo, Colpo, Coma, Confusione, Perdita di conoscenza, Perdita di coscienza, Aumento del ritmo del cuore, Male di cuore, Lesioni della cute, Manifestazioni a carico della cute, Sensazione di indurimento della cute, Disturbi della defecazione, Diarrea, Dilatazione, Dispnea, Dissenteria, Edema, Emorragia, Epigastralgia, Mancanza di equilibrio, Perdita dell'equilibrio, Disturbi della evacuazione, Feci scure, Presenza di sangue nelle feci, Mancanza del fiato, Formicolii, Aumento della frequenza cardiaca, Dolori alle giunture, Gonfiore, Ingrossamento, Ipotensione, Ingrossamento della lingua, Lipotimia, Macroglossia, Mancamento, Obnubilamento, Palpitazioni, Parestesie, Lesioni della pelle, Manifestazioni a carico della pelle, Sensazione di indurimento della pelle, Dolore al petto, Sensazione di pizzicore, Irregolarità del polso, Dolore al precordio, Pressione bassa, Diminuzione della pressione del sangue, Pulsazioni veloci, Aumento delle pulsazioni, Sensazione di ragnatela sul viso, Rallentamento, Difficoltà della respirazione, Difficoltà di respiro, Mancanza del respiro, Aumento del ritmo, Sanguinamento, Sbandamento, Sciolta, Perdita dei sensi, Disturbi della sensibilità, Sincope, Senso di soffocamento, Sonnolenza, Sensazione di puntura di spilli, Dolore allo sterno, Sangue dallo stomaco, Stupore, Svenimento, Tachicardia, Giramento di testa, Toracalgia, Dolore al torace, Torpore, Tumefazione, Tumidezza, Flusso di ventre, Vertigini, Sangue nel vomito,




Si consiglia sempre di parlarne al proprio medico curante .

torna a HOME PAGE        


QUESTO sito NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA NESSUNA PERIODICITÀ, PERTANTO, NON PUÒ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA
LEGGE N. 62 DEL 7.03.2001.
L'AUTORE NON HA ALCUNA RESPONSABILITÀ PER QUANTO RIGUARDA gli articoli scritti che sono presi da altri blog o siti SITI da i QUALI  DECLINO OGNI RESPONSABILITÀ PER GLI EVENTUALI ERRORI ED INESATTEZZE RIPORTATI NEL sito E PER GLI EVENTUALI DANNI DA ESSI DERIVANTI

21/02/2011 scritto da BAT-ENZO