Crea sito



Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante.
Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.
I precedenti consigli, riconducibili a pratiche con scopi terapeutici, non assicurano alcun tipo di garanzia sul fatto che effettivamente queste terapie, sebbene riportate accuratamente, correttamente e senza contravvenire alla legge, possano sostituire l'intervento di un medico tradizionale.




Brucellosi


patologia infettiva causata da microrganismi del genere Brucella. è tipica dei paesi dei bacino mediterraneo
(la brucellosi è detta anche febbre maltese), in Asia e Sudamerica.

Il contagio generalmente, avviene per consumo di latte e suoi derivati, acqua e vegetali contaminati; contaminazione di ferite attraverso il contatto con secrezioni o escrementi infetti (la malattia è più frequente in operatori del settore veterinario e allevamento che non nella popolazione generale).

La malattia si manifesta dopo pochi giorni o mesi con sintomi aspecifici, quali febbre, astenia, brividi, artromialgie, nevralgie. Raramente possono subentrare encefalite, meningite, nevrite, radicolite, osteoartrite, endocardite, orchite, broncopolmonite. Ancor più raramente può verificarsi l'exitus.

La diagnosi viene compiuta tramite isolamento del microrganismo nel sangue e, nei casi di interessamento cerebrale, nel midollo osseo e nel liquor; utili i tests immunologici; scarsamente predittivi quelli intradermici.

La terapia è basata sull'impiego di doxicillina, rifampicina, streptomicina, tetracicline, trimetroprim/sulfametazzolo.



Si consiglia sempre di parlarne al proprio medico curante .

torna a HOME PAGE        


QUESTO sito NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA NESSUNA PERIODICITÀ, PERTANTO, NON PUÒ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA
LEGGE N. 62 DEL 7.03.2001.
L'AUTORE NON HA ALCUNA RESPONSABILITÀ PER QUANTO RIGUARDA gli articoli scritti che sono presi da altri blog o siti SITI da i QUALI  DECLINO OGNI RESPONSABILITÀ PER GLI EVENTUALI ERRORI ED INESATTEZZE RIPORTATI NEL sito E PER GLI EVENTUALI DANNI DA ESSI DERIVANTI

23/02/2011 scritto da BAT-ENZO