Crea sito


       
 


Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante.
Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.


Calcolosi vescicale


Formazione di calcoli all'interno della vescica. La patologia è favorita da una condizione di ristagno urinario che porta a una sovraproduzione batterica dell'urina. L'origine dei calcoli potrebbe anche essere renale, con successiva sedimentazione nella vescica.

Sintomi
Il paziente avverte la sensazione di dover continuamente urinare senza riuscirci. Ematuria che sorge in particolare alla fine della minzione, minzione dolorosa e faticosa accompagnata da bruciore.

Terapia consigliata
In casi simili è necessaria una litotripsia endoscopica che frammenta i calcoli direttamente in vescica. Nel caso in cui il calcolo sia troppo grande si rende necessario intervenire chirurgicamente.



 


QUESTO sito NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA
NESSUNA PERIODICITÀ, PERTANTO, NON PUÒ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA
LEGGE N. 62 DEL 7.03.2001.
L'AUTORE NON HA ALCUNA RESPONSABILITÀ PER QUANTO RIGUARDA gli articoli scritti che sono presi da altri blog o siti SITI da i QUALI  DECLINO OGNI RESPONSABILITÀ PER GLI EVENTUALI ERRORI ED INESATTEZZE RIPORTATI NEL sito E PER GLI EVENTUALI DANNI DA ESSI DERIVANTI

13/04/2011 scritto da BAT-ENZO