Crea sito


   SALUTE


Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante.
Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.
I precedenti consigli, riconducibili a pratiche con scopi terapeutici, non assicurano alcun tipo di garanzia sul fatto che effettivamente queste terapie, sebbene riportate accuratamente, correttamente e senza contravvenire alla legge, possano sostituire l'intervento di un medico tradizionale.



FARINGITE

La faringite, chiamata comunemente "mal di gola", è un'infiammazione della faringe, acuta o cronica, che provoca difficoltà nel deglutire e talvolta può essere accompagnata da tosse e secrezione, etc.

Epidemiologia

Si manifesta principalmente intorno ai 4-7 anni di età mentre raramente si osserva in bambini di età più piccola. L'incidenza aumenta durante l'inverno e all'inizio della stagione primaverile.

Eziologia
È causata nella maggior parte dei casi da agenti virali, meno spesso da agenti batterici e ancor più raramente da altre cause. Tra le cause virali le più comuni sono l'adenovirus, il morbillo, l'influenza e la mononucleosi tra i virus; gli Stafilococchi tra i batteri:

Diffusione Virus Batteri
Frequenti Adenovirus (tipo1-2-3-5) Streptococco beta-emolitico gruppo A
Meno frequenti Enterovirus, Virus di Epstein-Barr,
Influenzali-Paraifluenzali,
 Virus respiratorio sinciziale umano
Chlamydophyla pneumoniae, Streptococchi C-G,
Mycoplasma pneumoniae
Rari Coronavirus, Rinovirus Neisseria gonorrhoeae,
Neisseria meningitis
Molto rari . Haemophilus influenzae, Moraxella catarrhalis, Staphylococcus aureus

Sintomatologia
I sintomi e i segni clinici variano anche a seconda dell'agente patogeno, in comune si ha un improvviso mal di gola associato con febbre e difficoltà di deglutizione (disfagia), cefalea, nausea, vomito, dolore addominale. Più raramente si mostrano congiuntivite, tosse, diarrea e altri dolori generalizzati...

Terapia
Si somministrano antibiotici, fra cui la classe delle penicilline che rimangono il farmaco di scelta,fra cui amoxicillina, benzatin-penicillina, penicillina V. Il razionale della terapia antibiotica è quello di eradicare la possibile infezione batterica; in particolare, benché la maggior parte delle forme siano virali e quindi non suscettibili di terapia antibiotica, gli antibiotici vengono utilizzati per contrastare la possibile infezione da Streptococcus beta-emolitico di gruppo A. In caso di sospetta allergia si somministra l'eritromicina. I corticosteroidi e i FANS vengono utilizzati per ridurre la sintomatologia.

All'interno della faringe, l'ingrossamento delle adenoidi può portare alla necessità dell'asportazione chirurgica delle stesse, soprattutto se rendono la respirazione difficoltosa.

In Medicina popolare per le forme infettive si usano delle nebulizzazioni di menta e timo.

Si consiglia sempre di parlarne al proprio medico curante .

torna a HOME PAGE

QUESTO sito NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA NESSUNA PERIODICITÀ, PERTANTO, NON PUÒ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA
LEGGE N. 62 DEL 7.03.2001.
L'AUTORE NON HA ALCUNA RESPONSABILITÀ PER QUANTO RIGUARDA gli articoli scritti che sono presi da altri blog o siti SITI da i QUALI  DECLINO OGNI RESPONSABILITÀ PER GLI EVENTUALI ERRORI ED INESATTEZZE RIPORTATI NEL sito E PER GLI EVENTUALI DANNI DA ESSI DERIVANTI

13/06/2011 scritto da BAT-ENZO