Crea sito





  


Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante.
Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.
I precedenti consigli, riconducibili a pratiche con scopi terapeutici, non assicurano alcun tipo di garanzia sul fatto che effettivamente queste terapie, sebbene riportate accuratamente, correttamente e senza contravvenire alla legge, possano sostituire l'intervento di un medico tradizionale.



Tumori delle Ossa

 

I tumori delle ossa comprendono almeno 50 varietà diverse di tumori maligni e benigni. Il picco d'incidenza si trova nell'età giovanile, tra i 10 e i 25 anni.

Le principali malattie non tumorali:

  • Artrite reumatoide
  • Artrosi
  • Osteite deformante nota anche come morbo di Paget
  • Osteomalacia
  • Osteomielite
  • Osteoporosi

Le principali malattie tumorali

Tumori benigni

Alcuni di essi nascono come neoplasie benigne ma possono evolversi nella forma più pericolosa:

  • Cisti aneurismatica
  • Condroblastoma
  • Emangioma
  • Encondroma: dovuto alla moltiplicazione di cellule cartilaginee; si sviluppa all'interno della cavità delle ossa dove determina la formazione di camere ripiene di materiale cartilagineo.
  • Esostosi osteocartilaginea od osteocondroma od econdroma: consiste nella crescita, sulla superficie esterna dell'osso colpito, di una protuberanza formata da cartilagine ed osso.
  • Fibroma condro-mixoide
  • Fibroma non ossificante
  • Osteoblastoma
  • Osteoclastoma
  • Osteocondroma
  • Osteoma
  • Osteoma osteoide: dovuto a tessuto osseo che non arriva a completa maturazione.

Tumori maligni

  • Condrosarcoma: dovuto all'incontrollata proliferazione di tessuto di tipo cartilagineo all'interno di un osso.
  • Osteosarcoma: altamente maligno, costituito da tessuto osseo gravemente alterato, a crescita rapida, tendente a infiltrare rapidamente i tessuti vicini e a dare metastasi a distanza; è il tumore osseo più comune; dotato di spiccata malignità, colpisce per lo più fra i 10 e i 20 anni, con notevole tendenza alla metastatizzazione, specialmente ai polmoni. I primi sintomi, come tutti i tumori del gruppo, sono dolore e tumefazione, in più della metà dei casi al ginocchio. La diagnosi si basa sulla radiografia e sull'imaging a risonanza magnetica (MRI). Le recenti strategie terapeutiche, basate sulla chemioterapia preoperatoria e postoperatoria e su una chirurgia più conservativa ma più efficace, ha portato a un miglioramento della sopravvivenza globale che oggi si può fissare intorno al 50% a 10 anni dalla diagnosi.
  • Sarcoma di Ewing: altamente maligno, deriva dalla proliferazione di cellule del midollo osseo.

Condroblastoma

Per condroblastoma in campo medico, si intende una forma tumorale benigna che si manifesta principalmente a livello nelle epifisi[1] di ossa lunghe, come nel femore distale e prossimale, nella tibia e nell’omero

Epidemiologia

Colpisce prevalentemente i maschi in età adolescenziale e infantile.

Sintomatologia

I sintomi e i segni clinici presentano dolore, mentre la massa tumorale può presentare fattori di necrosi o di calcificazione. Può causare versamento articolare con ridotta motilità.

Esami

Ai fini diagnostici utile risulta la semplice radiografia alla quale appare come un'area radiotrasparente ben delimitata.

Terapia

Il trattamento prevede con l’intervento chirurgico arrivando per gli episodi più gravi all’innesto osseo. Si possono mostrare ricorrenze delle lesioni che devono essere trattate con resezione.


Si consiglia sempre di parlarne al proprio medico curante .

torna a HOME PAGE


QUESTO sito NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA NESSUNA PERIODICITÀ, PERTANTO, NON PUÒ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N. 62 DEL 7.03.2001.
L'AUTORE NON HA ALCUNA RESPONSABILITÀ PER QUANTO RIGUARDA gli articoli scritti che sono presi da altri blog o siti SITI da i QUALI  DECLINO OGNI RESPONSABILITÀ PER GLI EVENTUALI ERRORI ED INESATTEZZE RIPORTATI NEL sito E PER GLI EVENTUALI DANNI DA ESSI DERIVANTI

18/03/2011 scritto da BAT-ENZO