Crea sito

SAPERE




 
RETTILIANI : ALIENI O DEMONI EXTRADIMENSIONALI .

Tratto dal terzo capitolo " IL CODICE BIBLICO: L'IMPRONTA DI DIO NELLE SACRE SCRITTURE, L’APOCALISSE
(IL LIBRO DELLA RIVELAZIONE), IL DRAGO E L’ANTICRISTO"
 "IL MESSIA YESHUA ben YOUSSEF (GESU' DI NAZARET).
NELLA BIBBIA BABILONIA VIENE UTILIZZATA COME METAFORA DEL MALE IN CONTRAPPOSIZIONE ALLA GERUSALEMME CELESTE.

E’ ASSAI CURIOSO VEDERE APPARTENERE A QUESTE SOCIETA’ SEGRETE, ALTE CARICHE SOCIALI, CAPI DI STATO, BANCHIERI, CONTROLLORI DELL' INFORMAZIONE INTERNAZIONALE (MASS-MEDIA) E VARI POTENTI DELLA TERRA SI RIUNISCONO PER CELEBRARE STRANI RITI ESOTERICI, ADDIRITTURA ANTICHI RITI SUMERI E BABILONESI.
IN CONTRAPPOSIZIONE AL DIO CREATORE, ALCUNI DI QUESTI MEMBRI DI SOCIETA’ SEGRETE, GUIDATI DA UNA PICCOLA ENTITA’ SPIRITUALE CHIAMATA YODA, PREGANO IL DIO DEMONIACO DEI REALI ARCI MASSONI, JAH BUL ON, ADORATO IN PARTE COME IL DIO BAAL, DIO DI FIGURA CANANICIA, CHE PER LE TRIBU’ DELL’ANTICO TESTAMENTO E’ IL DIAVOLO IN PERSONA E CHE AVREBBE UN LEGAME CON IL DIO DEL MALE OSIRIS OD OSIRIDE, IL DIO EGIZIO DELLA MORTE .
SOLO A CHI APPARTIENE AL TRENTATRESIMO GRADO DELLA MASSONERIA E’ PERMESSO DI CONOSCERE QUESTI “ SEGRETI “.

GLI AFFILIATI MASSONI CONDIVIDONO GLI STESSI IDEALI DI NATURA SIA MORALE CHE METAFISICA, E LA COMUNE CREDENZA IN UN ESSERE SUPREMO CHIAMATO “GRANDE ARCHITETTO DELL’UNIVERSO” (G.A.D.U.).
INSOMMA UNA SORTA DI MASSONERIA DEVIATA CHE SEMBREREBBE DI NATURA SATANICA, UNA DOTTRINA LUCIFERINA. ANCHE ALEISTER CROWLEY, FAMOSO OCCULTISTA SATANISTA SOPRANNOMINATO “LA BESTIA”, ERA INFATTI MEMBRO DI TRENTATREISIMO GRADO DI UNA FRAMASSONERIA CHIAMATA “ALBA DORATA”.
LA MASSONERIA SI ISPIRA ALLE DOTI DI UN “ FIGLIO DELLA VEDOVA “ DELLA TRIBU’ DI NEFTALI, DAL “ LIBRO DEI RE “(BIBBIA), HIRAM ABIF , ARCHITETTO DEL TEMPIO DI SALOMONE.

IN UN PARAGRAFO DEL LIBRO MASSONICO, “ MORALE E DOGMA “ DI ALBERT PIKE (MASSONE LEADER DEL KU KLUX KLAN) SI APPRENDE:

" LUCIFERO, IL FIGLIO DEL MATTINO NON E' FORSE EGLI CHE PORTA LA LUCE E CHE CON IL SUO SPLENDORE ACCECA LE ANIME DEBOLI E SENSUALI O ARROGANTI, NON DUBITARNE MAI ! ".

LA STELLA DEL MATTINO E' VENERE IN LATINO, PERCHE’ SORGE PRIMA DEL SOLE.
VENERE " COLUI CHE PORTA LUCE " CONSIDERATA LA SAPIENZA, L’ILLUMINAZIONE.

QUESTA DOTTRINA ERA ANCHE STUDIATA E ABBRACCIATA DALLA THULE, SOCIETA’ SEGRETA BAVARESE CHE HA ISPIRATO IL COSIDDETTO NAZISMO ESOTERICO.

ARRIVERA’ FORSE DA UNA DI QUESTE SOCIETA’ SEGRETE L’ANTICRISTO?

MOLTI STUDIOSI SONO CONCORDI CHE QUESTA GENERAZIONE SARA' TESTIMONE DI QUESTI FATTI E DELLA FINE DEL MONDO.
NEL LIBRO DELL’APOCALISSE POSSIAMO TROVARE INFINITI SIMBOLISMI.
C’E’ CHI SOSTIENE INOLTRE CHE QUESTO NON SIA ALTRO CHE UN LIBRO PROFETICO DA DECODIFICARE.
UNA TEORIA ASSAI CURIOSA MI HA INVECE PORTATO ALLA RICERCA DI UNA SPIEGAZIONE AL DI FUORI DI OGNI SCHEMA “COSIDDETTO LOGICO”.

TUTTAVIA LE COSE CHE NOI NON CONOSCIAMO E NON CAPIAMO SONO STRAORDINARIAMENTE LE PIU’ VERITIERE, ANCHE SE CI OSTINIAMO A NON ACCETTARLE.
TRAMITE ALCUNE INFORMAZIONI SULL’UFOLOGIA MODERNA SONO VENUTO A CONOSCENZA DI VARIE RAZZE ALIENE.
OLTRE ALLA RAZZA DEI GRIGI E DEI COSIDDETTI NORDICI O ARIANI, UN’ ALTRA RAZZA HA SUSCITATO IN ME UNA PARTICOLARE CURIOSITA’.
E’ QUELLA DEI COSIDDETTI “RETTILIANI“ O “DRAGHI”, CHE SEMBREREBBE OGGI COLLABORARE CON ALCUNI GOVERNI DEL PIANETA TERRA, CONFABULANDO TEORIE DI COMPLOTTO PER IL CONTROLLO GLOBALE DEL PIANETA.

UNA TEORIA AFFERMA CHE SIAMO IN QUALCHE MODO LEGATI A QUESTI ESSERI TRAMITE IL D.N.A..
ADDIRITTURA C’E’ CHI SOSTIENE CHE NELLA GENESI IL SERPENTE SIA ENTRATO IN NOI TRAMITE IL SANGUE, GENERANDO COSI’ L’INIZIO DEL PECCATO ORIGINALE IN QUESTA SORTA DI UNIONE CON QUESTI ESSERI.
I RETTILIANI O DRAGHI ERANO NELLE ANTICHITA’ IN CONTATTO CON I SUMERI CHE CHIAMAVO COSTORO “ANUNNAKI” (VISITATORI FIGLI DI AN), PROVENIENTI DAL PIANETA NIBIRU.

NIBIRU PER GLI ANTICHI BABILONESI ERA UN CORPO CELESTE ASSOCIATO AL DIO MARDUK. IL NOME VIENE DALLA LINGUA DEGLI ACCADI E SIGNIFICA PUNTO DI ATTRAVERSAMENTO O DI TRANSIZIONE.

SECONDO ZECHARIA SITCHIN GLI SCRITTI SUMERI QUANDO PARLANO DI NIBIRU SI RIFERISCONO AD UN PIANETA OGGI SCONOSCIUTO.
PARE CHE QUESTO PIANETA ORBITI INTORNO ALLA TERRA OGNI 3.600 ANNI.
ABBIAMO VISTO CHE L’ANTICA BABILONIA E’ IN QUALCHE MODO RAPPRESENTATA IN RITUALI ESOTERICI DA ALCUNI POTENTI DELLA TERRA CHE CELEBRANO QUESTE ANTICHE USANZE ESOTERICHE PER COGLIERE VIBRAZIONI ED ENTRANO COSI’ IN CONTATTO CON ALCUNE FORZE OSCURE.

QUESTI UOMINI, COLLOCATI AD ALTE CARICHE D’ELITE MONDIALI, HANNO UNA STRAORDINARIA STORIA LEGATA A QUESTI ESSERI, PERCHE’ SI DICE CHE TRAMITE LE LINEE DI SANGUE COSTORO SIANO IMPARENTATI ORIGINARIAMENTE. QUINDI QUESTI ESSERI SAREBBERO ADDIRITTURA LORO ANTENATI.

SIN DAI TEMPI DELLE ANTICHITA’ I RE, TRAMITE LE LINEE DI SANGUE, HANNO GOVERNATO LE NAZIONI DI GENERAZIONE IN GENERAZIONE, E TUTTOGGI IL SISTEMA SEMBREREBBE NON ESSERE CAMBIATO.

SAPPIAMO CHE QUESTI POTENTI HANNO POSTI DI PRIVILEGIO GRAZIE A QUESTE LINEE DI SANGUE LEGATE A RE DI ANTICHI POPOLI, E IN QUALCHE MODO USANO TUTTORA QUESTO DIRITTO DI SOVRANITA’.

“IL SERPENTE ERA LA PIU’ ASTUTA DI TUTTE LE BESTIE SELVATICHE FATTE DAL SIGNORE DIO “.
(GENESI 3:1)

“L’ARCANGELO MICHELE QUANDO, IN CONTESA CON IL DIAVOLO, DISPUTAVA PER IL CORPO DI MOSE’, NON OSO’ ACCUSARLO CON PAROLE OFFENSIVE, MA DISSE: TI CONDANNI IL SIGNORE!”.
(GIUDA 1:9)

“SCOPPIO’ QUINDI UNA GUERRA NEL CIELO: MICHELE (ARCANGELO) E I SUOI ANGELI COMBATTEVANO CONTRO IL DRAGO (SATANA). IL DRAGO COMBATTEVA INSIEME CON I SUOI ANGELI (ANGELI RIBELLI) MA NON PREVALSERO E NON CI FU PIU’ POSTO PER ESSI NEL CIELO”.
(APOCALISSE 12:7-8)


“IL GRANDE DRAGO, IL SERPENTE ANTICO, COLUI CHE E’ CHIAMATO DIAVOLO E SATANA E CHE SEDUCE TUTTA LA TERRA, FU PRECIPITATO SULLA TERRA E CON LUI FURONO PRECIPITATI ANCHE I SUOI ANGELI”.
(APOCALISSE 12:9)
IN ORIENTE IL DRAGO ED IL SERPENTE SONO SIMBOLICAMENTE RAPPRESENTATIVI, E IN MOLTE CULTURE VENGONO RAFFIGURATE COME FIGURE POTENTI, MALVAGIE, MAGICHE E TUTTOGGI VENGONO DA ALCUNI VENERATE.

ADDIRITTURA I NATIVI AMERICANI HOPI RACCONTANO DELL’ESISTENZA DI UNA RAZZA DI UOMINI RETTILE CHE VIVREBBE SOTTOTERRA CHIAMATA SHETI O “FRATELLI SERPENTE”.
ANCHE I NAZISTI CREDEVANO NELLA TEORIA DELLA TERRA CAVA E CHE QUESTI SEMI-DEI FOSSERO INTRAPPOLATI LA’ SOTTO.
SI ISPIRAVANO ALLE TEORIE DELLA SOCIETA’ TEOSOFICA DI MADAME BLAVATSKIJ, LA SENSITIVA CHE SOSTENEVA DI ESSERE IN CONTATTO TELEPATICO CON QUESTI ANTICHI MAESTRI, INCASTRATI NEL CENTRO DELLA TERRA NEL REGNO DI AGARTHI, DOPO CHE UN CATACLISMA SOMMERSE IL LORO CONTINENTE (MU / LEMURIA).

NELLE SCRITTURE E NELLE LEGGENDE INDIANE VENIAMO A CONOSCENZA DI FIGURE DI ESSERI A FORMA DI SERPENTI CHIAMATA NAGA, CHE VIVEVANO IN UN CONTINENTE CHE SI SAREBBE POI INABISSATO NELLE ACQUE DELL’OCEANO INDIANO E CHE SI RIFUGIARONO SOTTO TERRA.
NEL MEDIO ORIENTE FIN DAI TEMPI PIU’ ANTICHI SI PARLA DI QUESTI ESSERI CON IL NOME DI JINN o GENI, ENTITA’ INTERMEDIE TRA GLI ANGELI E GLI UOMINI.

ANCHE L’ISLAM ACCETTA L’ESISTENZA DI QUESTI ESSERI IDENTIFICANDOLI COME CREATURE MALEFICHE.
NELLA GENESI VIENE ANCHE RACCONTATA UNA COSA CHE MI HA INCURIOSITO MOLTISSIMO, OVVERO COME I FIGLI DI DIO (VIGILANTI) SI ACCOPPIARONO CON LE FIGLIE DEGLI UOMINI, DANDO VITA AD ESSERI GIGANTESCHI, COSTORO VENIVANO CHIAMATI NEPHELIM O NEFILIM.

“ I FIGLI DI DIO VIDERO CHE LE FIGLIE DEGLI UOMINI ERANO BELLE E NE PRESERO MOGLI QUANTE NE VOLLERO…
…C’ERANO SULLA TERRA I GIGANTI A QUEI TEMPI E ANCHE DOPO QUANDO I FIGLI DI DIO SI UNIRONO ALLE FIGLIE DEGLI UOMINI E QUESTE PARTORIVANO LORO DEI FIGLI: SONO QUESTI GLI EROI DELLE ANTICHITA’, UOMINI FAMOSI “.
(GENESI 6:2-4)


“ IL SIGNORE DISSE A MOSE’ “MANDA DEGLI UOMINI A ESPLORARE IL PAESE DI CANAAN CHE IO DO AI FIGLI D’ISRAELE…”
“…E VI ABBIAMO VISTO I GIGANTI, FIGLI DI ANAC, DELLA RAZZA DEI GIGANTI. DI FRONTE A LORO CI PAREVA DI ESSERE CAVALLETTE; E TALI SEMBRAVAMO A LORO ”.
(NUMERI 13:1-33)
TUTTOGGI VENGONO RITROVATE SPARSE PER IL MONDO OSSA ENORMI APPARTENENTI AD ESSERI GIGANTESCHI, MA TUTTAVIA I PALEONTOLOGI FANNO FINTA DI NIENTE E QUESTE INFORMAZIONI IN QUALCHE MODO VENGONO INSABBIATE.

ANCHE NEL LIBRO DI ENOCH, LIBRO APOCRIFO DI ORIGINE GIUDAICA, POSSIAMO TROVARE INFORMAZIONI SULLA GENESI E SUI NEFILIM.


NELLA BIBBIA CI SONO INOLTRE STORIE CHE SEMBRANO PARLARE PROPRIO DI U.F.O (OGGETTI VOLANTI NON IDENTIFICATI) ED ENTITA’ BIOLOGICHE EXTRATERRESTRI.

DA RICORDARE CHE LA PAROLA GRECA ANGHELOS (ANGELO) SIGNIFICA INVIATO O MESSAGGERO, OGGI GIORNO MOLTI STUDIOSI SONO CONCORDI NEL DIRE CHE GLI ANGELI DI IERI SONO GLI EXTRATERRESTRI DI OGGI.

DAVID ICKE

Nel 1999, Icke scrisse e pubblicò The Biggest Secret "IL SEGRETI PIU' NASCOSTO" nel quale affermò che il pianeta fosse controllato da un Nuovo Ordine Mondiale, manovrato da una razza di umanoidi rettiliani chiamati la "Fratellanza di Babilonia" ("Babylonian Brotherhood").
Scrisse:
« Le mie ricerche (NOTA: scritto "resaerch" nel testo originale) suggeriscono che sia da un'altra dimensione, la quarta dimensione inferiore ("lower fourth dimension"), che il controllo e la manipolazione sono orchestrati.
Altre persone sanno che è dalla dimensione astrale ("lower astral dimension"), la leggendaria casa dei demoni e delle entità [nota: scritto "antities" nel testo] nei loro rituali di magia nera... »
Secondo Icke, il DNA "ibrido rettile-umano" dei rettiliani permetterebbe loro di cambiare dalla forma originaria a quella umana se questi consumano del sangue umano.
Icke stese un parallelo con la miniserie TV degli anni ottanta V - Visitors in cui la Terra è conquistata da rettiloidi alieni camuffati da umani.
Il gruppo rettiliano secondo Icke comprenderebbe molti personaggi importanti e in pratica ogni leader mondiale dalla defunta Regina Madre inglese a George H.W. Bush, Bill Clinton, Harold Wilson, Tony Blair, e persino Bob Hope.
Queste persone o sono essi stessi rettiliani, o lavorano per loro in quella che Icke chiama "sindrome dalla personalità multipla simile a schiavitù":
« I Rothschild, i Rockefeller, la Famiglia Reale inglese e le famiglie dominanti della politica e dell'economia negli USA e nel resto del mondo vengono dalle STESSE discendenze. Non è perché sono snob, è per mantenere al meglio la loro struttura genetica: il DNA rettiliano-mammifero che gli permette di cambiare forma ("shape-shifting")
La famiglia Rothschild avrebbe pianificato l'ascesa al potere di Adolf Hitler, e che lo stesso Hitler era nipote dell'importante ebreo Salomon Rothschild.

I personaggi-rettiliani, secondo Icke sarebbero dediti a sacrifici umani, avidi di sangue umano e di violenze carnali su dei minorenni e manipolerebbero la gente con riti satanisti e con ingegneria sociale.
Icke descrisse lo "shape-shifting" come un "Fenomeno riportato da testimoni che hanno visto persone (molto spesso in posizioni di potere) trasformarsi di fronte ai loro occhi, da una forma umana a una forma rettiliana e poi ritornare a quella originale".
Icke in una intervista affermò che Christine Fitzgerald, una confidente della Principessa Diana confidò a lui che Diana stessa credeva che la Famiglia Reale inglese fosse collegata ai rettiliani e che loro stessi fossero in grado di trasformarsi.

Icke da allora ha pubblicato un gran numero di altri testi sugli stessi temi. I suoi ultimi lavori vedono in George W. Bush, anch'egli un rettiloide, uno dei ruoli centrali in quella che Icke definisce la Cospirazione dell'11 settembre ("9/11 conspiracy").

IL CASO ITALIANO - HOMO SAURUS (RETTILIANO)

Nel 1986 cominciarono a moltiplicarsi inquietanti segnalazioni da parte di privati cittadini.
«Nella zona correva voce che alcuni pescatori avrebbero visto a più riprese una figura che a balzi usciva ed entrava nell'acqua con un gran tonfo».
Questa creatura, narravano, era bipede ma non umana, era alta, slanciata, con una pelle squamata come quella dei rettili ed un muso allungato.
I suoi occhi grandi, di un colore rosso vivo fecero gelare il sangue a tutti gli sfortunati testimoni, persone che porteranno per sempre scolpite nella memoria le immagini di quell'incontro.

Dopo i primi racconti mormorati timidamente, la voce di questa verità troppo grande per rimanere nell'ombra si fece largo tra i sospetti e l'incredulità ed infine arrivò al ricercatore che aveva fondato uno dei primi e più rispettati centri di indagine ufologica della nazione.


A questo punto iniziò una minuziosa indagine su larga scala destinata a protrarsi per ben diciannove anni. Venne raccolto un numero impressionante di testimonianze; queste storie di persone che non si conoscevano tra loro contenevano elementi troppo simili per far pensare ad un inganno.

Le successive scoperte del professore sembravano puntare verso un'origine extraterrestre della creatura. E non si trattava solo di parole: nel corso di questa investigazione emergevano tante prove fisiche inequivocabili, si scoprivano orme, segni, carcasse di animali morti in circostanze misteriose.

Homo Saurus è il nome che il Prof. Di Gennaro ha prescelto per questa creatura ma è anche il titolo del LIBRO, molto atteso dall'intera comunità ufologica, il lavoro che finalmente rivela al grande pubblico i risultati inquietanti di questi diciannove anni di indagini.
Il testo è rivolto sia agli studiosi di ufologia che al pubblico generale ed è corredato da un centinaio di foto e raffigurazioni originali.
Di Gennaro dopo gli studi universitari scientifici ha dedicato la vita all'indagine scientifica applicata al mondo dell'ufologia ed è noto per il suo rigore.

Le rivelazioni contenute in questo libro coronano una vita intera di esperienza in campo ufologico e di carismatica direzione del Centro Accademico Studi Ufologici fondato da egli stesso.


TORNA A HOME PAGE

QUESTO sito NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA IN QUANTO VIENE AGGIORNATO
SENZA NESSUNA PERIODICITÀ, PERTANTO, NON PUÒ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI
DELLA LEGGE N. 62 DEL 7.03.2001.
Questo sito non è stato creato a scopo di lucro o politico.



08/02/2011 scritto da BATENZO